Salta al contenuto Passa al footer

Nicolae Iorga (Botoşani 1871 – Bucarest 1940) è a ragione considerato in patria il Voltaire romeno. Giornalista, accademico, museologo, storico dai vastissimi interessi, è una figura di straordinaria ricchezza culturale. Liberale di orientamento conservatore, ricoprì ruoli politici di primo piano. Molto vicino al re Carol II, fu anche a capo del governo. Morì assassinato dai fascisti della Guardia di ferro. Argo ha pubblicato Bisanzio dopo Bisanzio (2017).

Libri dell'autore

Bisanzio dopo Bisanzio
19.00