Salta al contenuto Passa al footer
In offerta!

L’acqua della memoria

6.5012.35

Informazioni aggiuntive

Autore

Genere

Pagine

131

ISBN

978-88-8234-339-1

Stato

,

Descrizione

L’acqua della memoria e altre poesie.

 

“Salì sul palco un oratore cieco

apri il suo foglio

ed iniziò a parlare toccando una ad una le parole

con le dita.

Era turco e parlava greco. Le sue parole,

greche e turche insieme,

volavano come uccelli su confini

dalla nazionalità indefinibile.

 

E man mano che parlava toccando le parole con le dita

e lasciandole al vento

somigliava sempre più al vasaio

che modellava un uccello, un animale, un uomo,

una terra rotonda, una patria unita,

senza zone di morte, una colomba della pace.

Uno ad uno li modellava con le dita,

soffiava loro vita e li lasciava

volare dentro la sala,

a cercare porte e finestre aperte

per volare sul mondo.”

(Oratore cieco in una manifestazione pacifista)