Salta al contenuto Passa al footer

Vassilis Vassilikos, nato a Kavàla, nella Grecia del nord, nel 1934, si è formato a Salonicco, dove si è laureato in Giurisprudenza. Il suo esordio narrativo è il romanzo Il racconto di Giasone, pubblicato in Italia da Argo nel 2021. Durante la dittatura dei colonnelli (1967-1974) si segnalò, fra gli intellettuali greci, per l’intransigente opposizione al regime. In quegli anni visse in Italia, in Francia, a New York. Tornato in Grecia insieme con la democrazia, altre a continuare la sua fortunata attività di scrittore, ha collaborato con giornali, riviste, e ha diretto la televisione di stato greca. Celebre in tutto il mondo per il suo Z. Anatomia d’un crimine politico, divenuto poi il popolarissimo film di Costa-Gavràs Z. L’orgia del potere. Argo ha pubblicato anche le sue Poesie dall’esilio.

Libri dell'autore