Salta al contenuto Passa al footer
In offerta!

Poesie dall’esilio

7.60

Informazioni aggiuntive

Autore

Traduzione

Genere

Pagine

114

ISBN

978-88-8234-308-1

Stato

Descrizione

Queste Poesie dall’esilio non palesano un aspetto minore della vita artistica di Vassilikòs, tra i più grandi narratori della Grecia contemporanea: inscindibili dalla produzione in prosa, i suoi versi esprimono nella specificità del linguaggio poetico le stesse intense problematiche che dominano racconti e romanzi dello scrittore di Kavàla. Protagonisti gli stessi oscuri eroi che, tormentati dall’esilio, dallo sradicamento, dalla nostalgia, lottano contro l’accanimento di circostanze storiche ostili, uomini che si dibattono, impotenti, tra i vincoli di un’angosciante stretta esistenziale.