Salta al contenuto Passa al footer
In offerta!

Una stagione nel Congo

6.0011.40

Informazioni aggiuntive

Autore

Traduzione

Genere

Pagine

128

ISBN

978-88-8234-049-0

Stato

,

Descrizione

Una stagione nel Congo è titolo che fa venire in mente Rimbaud, ma la pièce di Césaire porta sulla scena vicende più recenti, ovvero i fatti drammatici che sconvolsero il Congo nel 1960. Protagonista è infatti il non dimenticato eroe dell’indipendenza congolese, Patrice Lumumba, il cui assassinio, come ormai è stato appurato da una commissione dello stesso Parlamento belga, fu decretato da un complotto internazionale. Al dramma di Lumumba e del Congo, Césaire si accosta rispettando in modo estremamente rigoroso lo snodo delle vicende storiche, filtrate però da una sensibilità poetica capace di guardare in profondità all’universo simbolico africano. Attorno alla mitica figura del leader congolese, figura centrale nel processo di decolonizzazione dell’Africa, assunta a simbolo di un’intera fase storica, l’intellettuale martinicano fa scorrere, nel suo stile inimitabile, la storia di un intero continente e dell’umanità stessa.